Napoli

Tempo di lettura: 1 minuto

Smart Mobility e Smart Parking alla luce del sole

25 Novembre, 2019 by Buone Pratiche

Esigenza

Napoli è la prima città in Italia per densità abitativa, con un’area comprensiva di 92 comuni su 1.171 km², oltre 200.000 imprese registrate e decine di migliaia di auto che transitano ogni giorno. Una situazione piuttosto complessa che rischia di portare spesso inefficienze e disagi ai cittadini. Di fronte alla necessità di disciplinare questo flusso veicolare e coordinare un numero crescente di tecnologie / servizi di fornitori diversi, l’ANM – Azienda Napoletana Mobilità S.p.A. ha deciso di puntare su un sistema integrato di gestione della mobilità efficiente, flessibile e di rapido utilizzo: INES Cloud, la piattaforma che permette l’integrazione di tecnologie hardware e software per agevolare la gestione dei processi e dei servizi di mobilità urbana.

Soluzione

Nel dettaglio, le soluzioni implementate per l’ANM – Azienda Napoletana Mobilità sono:

  • INES Cloud BSS per la gestione dei processi di emissione dei permessi di mobilità e sosta, incluse la vendita da sportello o da area riservata web;
  • INES Cloud–ParkingHub, il servizio specializzato nella centralizzazione e nel controllo dei sistemi digitali di pagamento della sosta forniti da diversi rivenditori;
  • Tap&Park, mobile app white label per il pagamento della sosta senza fee aggiuntive a carico dell’utente e perfettamente integrata con il sistema di tariffazione della città;
  • Sanzioni Smart, mobile app per le attività di controllo e sanzionamento dedicata agli addetti al controllo della sosta su strada;
  • Napoli Pass, contrassegno, dotato di RFID UHF, per permessi e abbonamenti di sosta, utilizzato dai residenti;
  • RFID UHF Gate, sistema di controllo accessi, basato su RFID UHF e integrato con gli impianti dei parcheggi del Centro Direzionale, che consente ai residenti dotati di Napoli Pass di accedere in modalità free flow e di prenotare il posto auto.
Switch The Language